CICORIE

CICORIA BIANCA INVERNALE

cicoria bianca invernaleVarietà professionale di radicchio di Chioggia dal colore bianco per produzione invernale. Il cespo è rotondo, pesante (+/- 600-800 gr), con foglie carnose, bianche, leggermente pigmentate di viola. Si semina a file oppure in vivaio da metà/fine luglio (Nord) a metà settembre (Sud) trapiantando le piantine dopo 15-25 giorni ad una distanza di cm 35 x 40. Il prodotto matura da dicembre a febbraio.

 

CICORIA ROSSA DI TREVISO 4 PRECOCE (EX VULCANO)

cicoria tv 4 vulcanoVarietà professionale di radicchio di Treviso per produzione estiva-autunnale. Il cespo è slanciato, cilindrico, ben chiuso, dal peso di gr 250-350. Si semina a file oppure in vivaio dai primi di luglio al 10 di agosto, trapiantando le piantine a cm 35 x 25-30. Matura dopo 80-90 giorni dalla semina. Si può conservare per qualche tempo in ambiente fresco.

 

CICORIA ROSSA DI TREVISO 4 – PRECOCE

cicoria tv 4Varietà professionale di radicchio di Treviso per produzione estiva-autunnale. Il cespo è slanciato, cilindrico, ben chiuso, dal peso di gr 250-350. Si semina a file oppure in vivaio dal 10 giugno al 10 luglio, trapiantando le piantine a cm 35 x 25-30. Matura dopo 80-90 giorni dalla semina. Si può conservare per qualche tempo in ambiente fresco.

 

CICORIA ROSSA DI TREVISO 2 – DA FORZARE PRECOCE

cicoria tv 2Selezione di cicoria di Treviso adatta per la produzione in pieno campo. Cespo molto slanciato, con foglie di colore rosso brillante e nervature molto pronunciate. Si consiglia la forzatura per l’imbianchimento. Si semina dai primi di luglio alla distanza di cm 40 x 20.

 

CICORIA ROSSA DI TREVISO 2 – TARDIVA SEL. QUINTA

cicoria tv 2 quintaSelezione tardiva di cicoria di Treviso adatta per la produzione in pieno campo. Cespo molto slanciato, con foglie di colore rosso brillante e nervature molto pronunciate. Si consiglia la forzatura per l’imbianchimento. Si semina dal 15 luglio (al Nord) al 15 agosto (al Sud) alla distanza di cm 40 x 20.

 

CICORIA ROSSA DI VERONA – PRECOCE SEL. INFERNO

cicoria vr infernoOttima selezione del tipo Verona, con fogliame largo e tondeggiante, di un bel colore rosso scuro avvinato. Palla rossa di medie dimensioni, ben serrata e compatta per raccolta da novembre a marzo. Si semina da giugno a settembre. Dotata di buona resistenza al freddo.

 

CICORIA ROSSA DI VERONA – LUCIFER

cicoria vr luciferSelezione extra di cicoria di Verona contraddistinta da un cespo molto più pesante delle normali selezioni. Si semina da luglio a settembre per raccolta da novembre a marzo, a file distanti cm 35 spaziando i semi a 1-2 cm.

 

CICORIA ROSSA DI CHIOGGIA 5 – VIOLETTE

cicoria chioggia violetteVarietà professionale di radicchio di Chioggia per produzione invernale. Il cespo è rotondo, pesante (500-700 gr) e chiuso. Si semina a file oppure in vivaio trapiantando le piantine dopo 15 - 25 giorni ad una distanza di cm 35 x 35, da metà/fine luglio (Nord) a metà agosto (Sud). Matura da metà novembre (Nord) a fine dicembre (Sud). Questo prodotto si può conservare per qualche tempo al riparo in cassette.

 

CICORIA ROSSA DI CHIOGGIA 3 – LIVRETTE

cicoria chioggia livretteVarietà professionale di radicchio di Chioggia per produzione estiva-autunnale con ampia adattabilità a diverse condizioni ambientali. Il cespo è rotondo, ben chiuso, di eccellente uniformità, del peso di gr 400-500. Si semina a file, oppure in vivaio, da metà aprile ad agosto, trapiantando le piantine dopo 15-25 giorni ad una distanza di cm 35 x 25-30. Matura dopo 75-85 giorni dalla semina. Si può conservare per qualche tempo in ambiente fresco.

 

CICORIA ROSSA DI CHIOGGIA 6

cicoria chioggia 6Varietà professionale di radicchio di Chioggia per produzione invernale. Il cespo è rotondo, pesante (650-800 gr) e chiuso. Si semina a file oppure in vivaio, trapiantando le piantine dopo circa 20 giorni ad una distanza di cm 35 x 35, dai primi di agosto (Nord) al 20 agosto (Sud). Raccolta da gennaio a febbraio. Questo prodotto si può conservare per qualche tempo al riparo in cassette.

 

CICORIA PAN DI ZUCCHERO – PRECOCE

cicoria pdz precocePan di Zucchero a ciclo precoce, selezionata per la resistenza a montare a seme. La pianta di medie dimensioni si presenta ben chiusa, di ottima uniformità, radice fine. Particolarmente consigliata per raccolte di settembre/ottobre.

 

CICORIA PAN DI ZUCCHERO – TARDIVA

cicoria pdz tardivaSelezione tardiva con pianta di buone dimensioni, produttiva, voluminosa, si caratterizza per l’ottima resistenza al freddo e per l’uniformità delle piante in campo. Se ne consiglia la coltivazione per raccolta da ottobre a dicembre.

 

CICORIA ROSSA DI CHIOGGIA 2 – ALOUETTE

cicoria chioggia alouetteSelezione di cicoria di Chioggia a ciclo precocissimo, caratterizzata da cespo grande, rotondo, con maculature rosse, adatta per la raccolta estiva-autunnale. Si semina direttamente da aprile a giugno oppure in semenzaio trapiantando le piantine dopo circa un mese, in file distanti cm 25/30 x 35, per ottenere una densità di circa 10-12 piante per mq. Matura dopo circa 65/75 giorni dalla semina. Si può conservare diversi giorni in ambiente fresco.

 

CICORIA VARIEGATA DI CASTELFRANCO – PRECOCE

cicoria castelfranco precocSelezione di cicoria del tipo Castelfranco a cespo robusto, con fogliame sviluppato, largo, rotondeggiante con margini arricciati. Il cespo interno ben serrato, di un bellissimo colore madreperlaceo variegato è di ottima consistenza. Se ne consiglia la semina in semenzaio nel mese di luglio e in pieno campo dal 15 luglio per raccolta autunno-invernale. E’ consigliata la forzatura.

 

CICORIA VARIEGATA DI CASTELFRANCO – TARDIVA

cicoria castelfranco tardivSelezione di cicoria del tipo Castelfranco a cespo robusto, con fogliame sviluppato, largo, rotondeggiante con margini arricciati. Il cespo interno ben serrato, di un bellissimo colore madreperlaceo variegato è di ottima consistenza. Se ne consiglia la semina in semenzaio da metà luglio al 10 agosto con successivo trapianto in pieno campo dopo 20 giorni. Raccolta da dicembre fino a metà febbraio. E’ consigliata la forzatura.

 

CICORIA VARIEGATA DI LUSIA – PRECOCE

cicoria lusia precoceSelezione di cicoria del tipo Lusia per raccolta settembre-novembre. Pianta rustica, uniforme, precocissima. Il cespo di medie dimensioni risulta essere pesante, di colore bianco candido finemente pigmentato di rosso. E’ consigliata la semina diretta o in semenzaio nei mesi di luglio/agosto.

 

CICORIA VARIEGATA DI LUSIA – TARDIVA

cicoria lusia tardivaSelezione di cicoria del tipo Lusia per raccolta novembre-dicembre, con ottima adattabilità al rigore invernale; pianta voluminosa, cespo pesante, di colore bianco crema, con fine pigmentazione violacea. Se ne consiglia la semina diretta o in semenzaio dal 20 luglio a tutto agosto.

 

CICORIA VARIEGATA DI ADRIA

cicoria adriaSelezione di Chioggia variegata a ciclo tardivo per raccolta gennaio/marzo. Il cespo pesante, molto omogeneo, compatto di buone dimensioni, presenta una bellissima ed uniforme variegatura; il fogliame spesso e consistente conferisce un’ottima tolleranza alle basse temperature. Si semina in file oppure in vivaio trapiantando le piantine dopo 25 giorni, ad una distanza di cm 35 x 35, dal 5 al 25 agosto (Nord) al 15 settembre (Sud).

 

CICORIA A GRUMOLO VERDE SCURO

cicoria grumoloSelezione di cicoria a grumolo con elevata tolleranza al freddo. La rosetta è di un bel verde intenso brillante. Foglie uniformi e rotonde, particolarmente apprezzata nel periodo primaverile. La semina, che è diretta, si esegue a spaglio e a file da Maggio a Settembre. Investimento consigliato cm 30 tra le file e 10/15 cm sulla fila.

 

CICORIA ZUCCHERINA DI TRIESTE

cicoria triestinaSelezione di cicoria zuccherina di Trieste molto precoce di facile ricaccio con foglie regolari, rotondeggianti, ampie, di un bel colore verde chiaro. La raccolta si protrae per tutto il periodo dell’anno ad esclusione dei periodi più freddi, la semina va effettuata dalla primavera all’autunno.

 

MISCUGLIO DI CICORIE

mix cicorieAssortimento di varietà diverse espressamente studiato per offrire una combinazione variegata di colori e sapori per un lungo periodo dell’anno. Ai fini del consumo va considerata come qualsiasi cicoria da taglio, oppure si può diradare per ottenere le singole varietà. Si semina a spaglio scalarmente da Febbraio a Settembre per raccolta fine autunno-inverno.