FINOCCHIO SELVATICO

FOENICULUM VULGARE FINOCCHIO SELVATICO

finocchio selvatico

Pianta erbacea biennale o perenne. Il fusto, striato longitudinalmente e ramoso, raggiunge l’altezza di cm. 150. Il fiore ad ombrello è di colore giallo e le foglie sono verde scuro. Si semina in semenzaio ad Aprile trapiantando a Giugno per raccolta in autunno o in primavera, oppure si semina in estate con trapianto in autunno per raccolta nell’estate successiva. Le foglie sono uno dei condimenti più apprezzati nella cucina mediterranea. Molto utilizzati i semi come aromatizzanti nella preparazione di insaccati, dolci e liquori.