CAMPANULA

CAMPANULA RAPUNCULUS RAPERONZOLO

raperonzoloRadice bianca ed allungata della consistenza di un ravanello. Cresce spontaneamente nei prati ed è ricercato per il sapore particolare. Ben si presta ad essere consumato in insalata, con altre verdure, oppure singolarmente in pinzimonio. Sono commestibili sia le radici che le foglie. Si semina in estate, in semenzaio oppure in pieno campo a spaglio. Il trapianto avviene in autunno e la raccolta, che inizia già ad ottobre, si protrae fino a primavera. Predilige terreni sabbiosi e ben drenati. Per facilitare l’operazione di semina si consiglia di miscelare accuratamente il seme con materiale inerte asciutto (sabbia).