ZUCCHINI

ZUCCHINO BIANCO DI SICILIA

zucchino bianco siciliaVarietà precoce con buona adattabilità pedoclimatica, rustica e vigorosa, produce frutti di ottima pezzatura di colore bianco molto saporiti. Si consigliano concimazioni letamiche molto abbondanti ed irrigazioni poco frequenti con adeguati volumi d’acqua. Si semina a postarelle a 3/5 semi per buca alla distanza di 1×1 m.

ZUCCHINO TONDO DI FIRENZE

zucchino tondo firenzeParticolare varietà di zucchino dalla caratteristica conformazione del frutto rotondo, pianta vigorosa rustica di buona adattabilità nel territorio nazionale, molto produttiva. Il frutto tondo con grossa fioritura è di un bel colore verde striato, ottime sono le caratteristiche organolettiche. Si consigliano abbondanti concimazioni letamiche nella fase di preparazione del terreno ed irrigazioni abbondanti ma poco frequenti. Si semina a postarelle o trapianto da marzo a giugno alla distanza di cm 100 fra le file e cm 70 sulla fila.

 

ZUCCHINO TONDO DI PIACENZA

zucchino tondo piacenzaAppartiene alle varietà aventi come caratteristica la conformazione rotonda del frutto. La pianta, rustica e vigorosa, è molto produttiva e ben si adatta alle condizioni climatiche di tutto il territorio nazionale. Il caratteristico frutto tondo è di un bel colore verde scuro e presenta una grossa fioritura. Così come per gli altri zucchini, si consigliano abbondanti concimazioni letamiche nella fase di preparazione del terreno ed irrigazioni abbondanti, ma poco frequenti durante la coltivazione. La semina è a postarelle (o trapianto) con distanza di 100 cm. Fra le file e di 70 cm sulla fila.

ZUCCHINO ORTOLANA DI FAENZA

zucchino ortolanaPianta contenuta indicata sia per coltura a pieno campo che serra, il frutto caratteristico per la sua tipica clavatura ha buccia di colore verde chiaro grigiastra, la polpa di colore bianco è di sapore squisito. La semina si esegue in pieno campo a postarelle o trapianto da marzo a giugno mettendo 4/5 semi per buca alla distanza di cm 100×100.

 

ZUCCHINO LUNGO FIORENTINO

zucchino fiorentinoPianta a ciclo vegetativo medio precoce vigorosa, di buona rusticità e facile coltivazione. I frutti di forma cilindrica, con marcata costolatura di colore verde medio, sono molto saporiti. La semina in pieno campo si esegue a postarelle da marzo a giugno mettendo 4/5 per buca alla distanza di 1x1m. Si consigliano abbondanti concimazioni letamiche in fase di preparazione del letto di semina.

ZUCCHINO ROMANESCO

zucchino romanescoVarietà a ciclo colturale medio tardivo, caratterizzata da un buon vigore e dotata di buona rusticità ed adattabilità; di facile coltivazione. I fusti sono cilindrici con marcata costolatura; buccia di colore verde tenue con striature più chiare; molto saporito. La semina si esegue in pieno campo, in postarelle o trapianto, da marzo a giugno mettendo 4/5 semi per buca alle distanze di cm 100×100. Si consigliano volumi d’acqua abbondanti ma poco frequenti.

 

ZUCCHINO STRIATO DI NAPOLI

zucchino napoliVarietà a ciclo precoce molto produttiva; la raccolta inizia dopo circa 45 giorni dalla semina. Il frutto lungo, cilindrico lievemente costoluto è di colore verde con striature più chiare. Si semina al riparo da gennaio a marzo e si trapianta quando le piantine raggiungono l’altezza di 7/8 cm, oppure in pieno campo da marzo a tutto agosto diradando le piantine a cm 100 sulla fila e cm 80/90 tra le file.

ZUCCHINO NERO DI MILANO

zucchino milanoIl frutto cilindrico, allungato a buccia sottile, con una brillante colorazione verde scuro molto intenso, presenta al taglio una polpa con tessitura fine e saporitissima. La pianta di medio sviluppo, molto rustica, ben si adatta alla coltivazione in tutto il territorio nazionale. Si semina in postarelle o si trapianta alla distanza di cm 100 tra le file e cm 60 sulle file. Si raccomandano irrigazioni abbondanti ma poco frequenti.

ZUCCHINO ALBERELLO DI SARZANA

zucchino alberelloVarietà di zucchino di colore chiaro, ampiamente apprezzato per il frutto più saporito delle comuni varietà. Si semina in pratica da febbraio (sud) sino ad agosto inoltrato, spaziando le piante a cm 75×75. Produce dopo 60 gg. dalla semina.