LE CURIOSE

ANETHUM GRAVEOLES L.
ANETO SEL. LUNA

lavandaSemina da Aprile e Settembre, utilizzo: le foglie in cucina, per guarnire e aromatizzare le pietanze, i semi in pasticceria come aromatizzanti, o per l’estrazione di olio essenziale usato in industria farmaceutica e cosmesi. Profondità di semina 0,5 cm. Distanza da fila a fila cm 25-30. Distanza sulla fila cm 7-8.

PIMPINELLA ANISUM L.
ANICE VERDE

lavandaSemina Primavera (Aprile/Maggio). Utilizzo: i semi in cucina (pane e dolci), nelle industrie alimentari (conserve e salamoie), dolciarie (caramelle), liquoriere (anisette ed assenzio); radici, foglie , semi in erboristerie per infusi e bevande dissetanti, industrie distillatrici per estrazione di olio essenziale. Investimento: 10-12 piante/h. Distanza tra le file: 40-70 cm. Distanza sulla fila: 15-25 cm.

LENS CULINARIS L.
LENTICCHIA

lavandaLegume dalla grande tradizione storica, infatti risulta coltivato sin dall’antichità. Pianta annuale, può essere seminata in autunno, nelle località ad inverno non troppo rigido o in primavera, anticipando la semina a Gennaio-Febbraio per sottrarla agli inconvenienti di una siccità precoce. L’investimento unitario è pari a 350-400 semi/mq. Elevato il suo valore nutritivo, possiede un contenuto proteico che può raggiungere anche il 30%; inoltre ricca di vitamine particolarmente del gruppo B e Ferro.

MELANZANA STRIATA TSAKONIKI

lavandaPianta eretta di buon vigore. Frutto allungato dalla colorazione striata. Si semina in semenzaio da Febbraio a Marzo con trapianto a 40 – 50 gg, con distanze di cm 70-80 tra le fila e 40-50 sulla fila.

BIETOLA DA COSTE MIX BIETE COLORATE

lavandaMix di biete colorate, ricche di sali minerali e di vitamine, con l’aggiunta dell’ attrattività dei diversi colori. Per il suo gusto morbido spesso piace ai bambini più degli spinaci. Si seminano in pieno campo dalla primavera all’autunno, a spaglio e su file. Distanza tra le file: 30-40 cm. Distanza sulla fila: 15 cm.

RAMOLACCIO MIX RAMOLACCI COLORATI

lavandaMix di ramolacci dalle forme e colori intriganti, per rallegrare e colorare piatti e insalate. Si seminano alla fine di Maggio in pieno campo a file distanti 25 cm tra loro e 20 cm sulla fila. La raccolta inizia in Autunno e si protrae per tutto l’Inverno.

SEDANO RAPA DI VERONA SEL. RS

lavandaIl sedano rapa è un tipico ortaggio da radice, alla pari del sedano da costa contiene pochissime calorie. Il suo gusto leggermente meno intenso rispetto a quello del sedano lo rende adatto a ricette dove non compare solo per incrementare il sapore, ma anche come ingrediente principale. Il sedano rapa si presta alla preparazione d’insalate, quindi consumato crudo, ma rappresenta un buon contorno anche da cotto: può essere cucinato al forno, in padella con poco olio, fritto in abbondante olio, ma anche impanato o gratinato. Inoltre, il sedano rapa può essere ingrediente principale di zuppe e minestre. Distanze tra le file sono di 50-60 cm. Distanza sulla fila 20 cm, con una densità di 8-10 piante/mq.

SINAPIS ALBA
SENAPE BIANCA

lavandaSemina autunno al sud, Primavera al nord. Raccolta: tarda primavera al sud, autunno al nord. Pianta dalla facile coltivazione, molto apprezzata in cucina, le giovani foglie si utilizzano per arricchire ed insaporire insalate, i semi per preparare la crema da utilizzare come accompagnamento delle diverse pietanze. I semi sono inodori e insapori fino al momento della triturazione e dell’ammollo in acqua, quando sprigionano il loro aroma pungente ed intenso e il sapore piccante. Distanza da fila a fila 30 cm, sulla fila 15-20 cm, profondità 0,5 cm. Germina in circa 10 giorni.

SPINACIO DELLA NUOVA ZELANDA TETRAGONIA

lavandaLa pianta ama il caldo, quindi si trova perfettamente a suo agio a coltivazione estiva nel nostro clima, a differenza degli spinaci veri che soffrono e vanno rapidamente a seme. Si adatta a tutti i terreni purchè abbia a disposizione umidità sufficiente. Pianta ricca di foglie lisce, lievemente ondulate, triangolari appuntite, spesse, carnose di colore verde scuro che vanno recise al picciolo. Tardivo. Si raccolgono le prime foglie dopo circa 70 giorni dalla semina. Semina: da Marzo a Settembre. Raccolta: da Maggio a Ottobre. Distanza tra le file: 50-60 cm. Distanza sulla fila: 45-55 cm.

ZUCCA MOSQUEE DE PROVENCE SEL. RS

lavandaIl frutto si presenta di forma tonda schiacciata con costolature marcate, buccia di colore beige, di dimensioni medio grandi, dalla polpa arancio, dolce e saporita. Si conserva a lungo. La parte edibile è costituita, oltre che dalla polpa e dai frutti utilizzata per gnocchi, risotti, tortelli o ravioli, oppure per preparare zuppe, minestre, creme e vellutate, anche dai semi, ottimi se tostati o, tradizionalmente salati ed essiccati. Può essere consumata lessata o fritta e viene usata come ingrediente per alcuni dolci, torte, confetture e mostarde. Semina: in pieno campo tra Aprile e Giugno, anticipata in semenzaio. Distanza tra le file: 1,5-2 metri. Distanza sulla fila 1-1,5 metri.

ZUCCHINO CUSTARD WHITE SEL. RS

lavandaFrutto dalla forma molto particolare, attraente e curioso e dal gusto eccezionale, pianta rustica offre buona tolleranza alle principali malattie. Non germogliano se la temperatura del terreno non si avvicina ai 20°C circa. Semina: al coperto in Febbraio – Marzo, 2-3 semi a vasetto per raccolte anticipate. In pieno campo a partire da Aprile, 3-4 semi per buchetta. Distanza tra le file 100 cm. Distanza sulla fila 60-70 cm.

ZUCCHINO GIALLO RUGOSO SEL. RS

lavandaDalla forma e dal colore intrigante, a forma di collo d’oca con superficie rugosa gialla, dal gusto molto delicato ideale per risotti, fritto oltre che utilizzato a crudo in insalata. Semina in pieno campo in Primavera ed Estate, teme le basse temperature. Distanza tra le file: 100 cm. Distanza sulla fila 50 – 60 cm.